Orientamento studenti con DSA

Il processo di orientamento e continuità in ingresso all’università favorisce la scelta dell’indirizzo di studi più adeguato a valorizzare le potenzialità dello studente. La conoscenza delle aspirazioni e aspettative dello studente, il sostegno nella scelta del corso di studi e l’accompagnamento allo studio sono garanzia di efficacia, efficienza e qualità del percorso accademico e rappresentano il ponte per l’avvicinamento al mondo del lavoro, traguardo essenziale per il progetto di vita indipendente.

L’orientamento in ingresso aiuta il passaggio tra la scuola superiore e l’università, individuando preventivamente i servizi a supporto della progettazione personalizzata e approntando un contesto accogliente dal punto di vista relazionale, progettuale, didattico e organizzativo. L’orientamento prevede la promozione di azioni di avvicinamento dello studente al mondo universitario già negli ultimi anni della scuola secondaria, in sinergia con le scuole e gli uffici scolastici territoriali.

Dopo il superamento dell’esame di maturità e prima dell’immatricolazione, guidiamo lo studente nell’acquisire dimestichezza con l’ambiente universitario nelle sue diverse componenti e in particolare con i referenti dei corsi di studio e delle strutture didattiche di riferimento.

Il compito dell’università prevede anche strategie concrete per fornire un supporto adeguato agli studenti con DSA nel momento della transizione al mondo del lavoro. In quest’ottica collaboriamo con l’Ufficio di Job Placement di ateneo, anche sensibilizzando il mondo imprenditoriale al fine che metta in evidenza le opportunità lavorative consone alle caratteristiche e professionalità del singolo studente.